Storia

Questione di centimetri...quel palo fra l'Olanda e la gloria eterna...

Pin It

“Però tu lo impari solo quando quelle cose le cominci a perdere e scopri che la vita è un gioco di centimetri” così diceva Al Pacino in Any Given Sunday...

Questione di centimetri...come la differenza fra un gol e un palo, fra vittoria e sconfitta, fra paradiso e inferno, fra gloria eterna e anonimato...

hollandargentina2.jpg

L’Olanda è la grande assente nell’albo d’oro dei mondiali di calcio: tutte le big hanno vinto almeno una volta tranne gli arancioni che hanno il record di finali perse, ben tre, tutte con rimpianti

Ne hanno sicuramente l’Olanda di Robben e Sneijder battuta dalla Spagna solo ai supplementari e quella mitologica di Cruijff sconfitta più dal proprio narcisismo che dalla Germania Ovest...

Eppure quella che è andata più vicino a rompere l’incantesimo, quella che davvero ha sfiorato con le dita quella coppa tanto agognata, quella che ha subito la beffa più atroce è la meno quotata e scintillante delle tre...

La nazionale del 1978 infatti era orfana di Cruijff e aveva raggiunto la finale in modo fortunoso perdendo con la Scozia e piegando l’Italia solo con due miracolosi tiri da distanze siderali...in finale poi aveva trovato l’Argentina favoritissima in quanto padrona di casa...

hollandargentina.jpg

Eppure quell’Olanda portò l’Argentina ai supplementari prima di crollare e anzi andò vicinissima al colpo gobbo della leggenda: minuto 90, la difesa dei gauchos è stanca e l’Olanda batte semplicemente lungo in area una punizione da centrocampo sorprendendo tutti, Rensenbrink ha ancora birra e scatta arrivando sulla palla, Fillol esce alla disperata ma con un tocco felpato la punta orange lo sorprende...la palla ballonzola sospinta con lo sguardo da Rensenbrink e da tutto un popolo...tuc! Palo! Pochi centimetri ma il paradiso scivola via dalle mani...i supplementari certificheranno la grande disdetta...

Questione di centimetri, diceva Al...

Nessun tag trovato.

Sportaffairs è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via dei Dossi, 3 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
N°675/2013 del 26/06/2013
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194